Avevate un abbonamento dell’autobus che non avete potuto usare a causa del lockdownOra è possibile avere un rimborso.

Busitalia Veneto, la società delle Ferrovie dello Stato che gestisce il servizio di autobus urbano ed extraurbano di Padova e provincia, ha da poco comunicato la procedura per ottenere il rimborso dell’abbonamento per il periodo di non utilizzo, che per gli studenti va dal 27 febbraio al 6 giugno 2020.

Il rimborso consisterà in un prolungamento dell’abbonamento per i prossimi mesi, oppure in un voucher nel caso in cui lo studente abbia terminato il ciclo di studi. Il prolungamento dell’abbonamento verrà caricato sull’app di Busitalia Veneto che d’ora in poi, anche a causa delle normative di prevenzione contro il coronavirus, sarà lo strumento preferito per acquistare biglietti e abbonamenti.

Le domande devono essere inoltrate unicamente online sul sito di Busitalia Veneto, dove si possono trovare tutte le informazioni necessarie.